Robot da cucina con bilancia integrata

Gli elenchi degli ingredienti nelle ricette sono sempre contraddistinti dalle esatte quantità di ciò serve per realizzare quella ricetta. Spesso utilizzano unità diverse in una stessa ricetta, per non parlare di quando vorremmo replicare ricette tradizionali dei paesi anglosassoni, e ci troviamo a dover combattere con unità di misura come once o cups. 

Anche avendo una caraffa graduata ed una bilancia elettronica, in grado quindi di misurare in unità diverse (e siamo già a due cose da lavare a fine ricetta), l’obbligatorio travaso ci farà perdere parte dell’ingrediente misurato in precedenza (questo è notevole soprattutto per ingredienti molto viscosi, come l’olio, che tende a rimanere “attaccato” alle pareti del recipiente utilizzato per misurare).  Non sarebbe meglio poter utilizzare un solo strumento per misurare, miscelare e magari anche cuocere?

La bilancia integrata

In questo ci vengono in aiuto i robot da cucina con bilancia integrata. Si tratta di un normale robot da cucina, dotato quindi di ogni funzione ed accessorio necessario, come ogni classico robot da cucina, ma con in più una bilancia integrata, elettronica, che ci consente di pesare direttamente nella ciotola del robot le quantità di ingredienti necessari.

Trattandosi di un apparecchio elettrico, la bilancia non sarà analogica, consentendo così di passare da un’unità di misura ad un’altra (millilitri, grammi, fino alle unità anglosassoni), con l’utilizzo di un solo recipiente, e senza il problema di dover travasare il tutto, alla fine, in un’altra ciotola. I robot da cucina consentono quindi di mescolare gli ingredienti aggiunti grazie alle pale presenti sul fondo della ciotola, e avrete le mani libere per continuare ad aggiungere altri ingredienti (rendendo molto più agevoli le cosiddette aggiunte “a filo”).

Queste bilance, inoltre, essendo integrate al vostro robot da cucina, sono già tarate per il peso della ciotola e di altri componenti dell’apparecchio. Non dovrete far altro, quindi, che cominciare ad aggiungere i vostri ingredienti, seguendo la ricetta, fino alla quantità desiderata.

A chi è consigliato

Il robot da cucina con bilancia integrata è particolarmente consigliato per ricette di pasticceria, in quanto questa branca della cucina tende solitamente ad essere più “restrittiva” sulle quantità da utilizzare, in quanto tutti gli ingredienti concorrono in egual modo alla formazione dell’impasto finale, alla liquidità o meno dello stesso e quindi al risultato finale. Pensate ad esempio a come può cambiare l’impasto per dei semplici biscotti a seconda della quantità di burro, olio o uova aggiunte.

Le quantità sono però importanti anche nella cucina “salata”, soprattutto per alcuni ingredienti (mentre altri, come magari le spezie, possono essere aggiustati facilmente per andare incontro ai gusti personali). Una volta presa la mano con il vostro robot da cucina con bilancia integrata, diverrà via via più semplice seguire le ricette che richiedono di pesare gli ingredienti: la facilità d’uso di questo apparecchio, la comodità del riunire più accessori da cucina in un unico elettrodomestico e la riduzione degli utensili da lavare e riporre a fine preparazione, lo renderanno facilmente integrabile nella vostra routine di cucina, tanto che alla fine lo farete senza neppure accorgervene, e la vostra cucina, per quanto già ottima, non potrà che giovarne.

Un investimento che vale

Nell’ottica di dover comprare un nuovo robot da cucina, la nostra attenzione si focalizza sulle funzionalità extra che questo ha da offrire. Oltre a miscelazione e cottura, ormai presenti in tutti i modelli da robot da cucina, così come varie altre (lame per tritare, pale per vari tipi di miscelazione) un’altra funzione da ricercare attentamente è la bilancia integrata. Non trattandosi di un accessorio separato, non incide sullo spazio occupato dal robot da cucina, è per cui adatto anche a chi ha poco spazio in cucina da dedicare a questo elettrodomestico, vi consentirà di eliminare ogni altra bilancia da cucina o caraffa graduata, in quanto potrete usare il vostro robot da cucina per ogni tipo di misurazione degli ingredienti. Solo in seguito, verificata la presenza di queste funzioni essenziali, vi consiglio di concentrarvi su ogni altro dettaglio che renderà un particolare modello di robot da cucina quello perfetto per voi e per le vostre esigenze (accessori extra come spremiagrumi, tritacarne o centrifuga).

Inoltre è meglio avere a disposizione una funzione, scegliendo di non utilizzarla di tanto in tanto, affidandosi al nostro intuito ed alla nostra creatività, piuttosto che non averla e struggersi con altri utensili da cucina ogni volta che, invece, abbiamo necessità di misurare esattamente una quantità. La bilancia integrata nel vostro robot da cucina sarà lì, sempre a vostra disposizione, quando ne avrete bisogno, e non occuperà spazio superfluo o consumerà alcuna energia, quando invece non ci servirà. Per questo è sempre meglio preferire questa funzione accessoria, nel valutare il miglior robot da cucina per le vostre esigenze.

“In milioni hanno visto la mela cadere, ma Newton è stato quello che si è chiesto perché.”
(Bernard Baruch)

Sono una persona curiosa di natura, appassionata di libri, cucina e tecnologia. Scrivo per soddisfare la mia curiosità e, spero, per risvegliare la vostra.

8695 8751 7398 7106 9027 8959 8044 8955 7836 9016
Back to top
Migliore Robot da Cucina